Pollo alle pere

“Al contadin non far sapere quanto è buono il pollo con le pere”. Più o meno il proverbio era così. Il pollo invece era PROPRIO buono, delicato. Non lo dico io ma la mia amata, esigente e iper-critica coinquilina. Si tratta di una ricetta in pieno stile cheapandkisch: veloce, senza pretese ma gustosa e versatile. Inutile dire che per me un piatto simile è detox. Voi pensatela come vi pare. Buono caldo ma anche tiepido. Vi sfido a portarlo in ufficio e a riscaldarlo sulla stufetta.

Pollo alle pere

Ingredienti per 2 persone:

  • 260 (meglio 300) gr. di pollo tagliato a pezzetti
  • 1 bicchiere (abbondante) di vino bianco secco 
  • 2 pere medie
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2/3 rametti di rosmarino
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • macinata di diversi tipi di pepe (rosa, verde, nero)
  • farina per panare il pollo

Procedimento:

Prendete il pollo e tagliatelo a pezzi piuttosto grossolani (io ho semplicemente de-congelato barbaramente quello che avevo in freezer) e infarinate.

Nel frattempo in una padella fate scaldare l’olio con due spicchi d’aglio; non appena l’aglio inizierà a liberare il proprio odore aggiungere le pere tagliate a cubetti e far saltare per qualche minuto con il rosmarino; aggiungete anche il pollo e spadellate. Quando il pollo sarà ben rosolato sfumate con il vino, salate e fate cuocere a fuoco lento con il coperchio per una decina di minuti. Impiattate, pepate e guarnite con il rosmarino.

Accompagnate con un’insalata verde e dite alla mamma, che vi chiama preoccupata per le vostre poco sane abitudini alimentari, che avete mangiato anche la frutta😉

Pollo alle pere

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...