WARNING!! Crostata pere e cioccolato

Questa ricetta non è per deboli di cuore. Ho assistito a scene di delirio post morsum e a stordimenti iper-glicemici. Ma non temete. C’è un modo per superare gli effetti collaterali  e godersela: accompagnate con un buon rum o una grappa barrique. And blow your mind.

Crostata pere e cioccolato

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 200 gr. di farina per dolci (mia nonna usa la 00 per tutto e non è mai morto nessuno)
  • 90 gr. di zucchero
  • 120 gr. di burro
  • 2 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • la buccia grattugiata di 1 limone + succo di mezzo limone

Ingredienti per la farcia:

  • 250 g di cioccolato fondente (i golosi si sbizzarriranno sulle percentuali di cacao manco fosse il Bingo: 75, 85, 105, 2005 )
  • 100 gr. di burro ammorbidito
  • 2 uova
  • 100 gr. + 1 cucchiaio di zucchero
  • 3 pere o 2 pere grandi
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 1 bicchierino di rum o grappa (io avevo una grappa alle pere presa a in Romania durante uno degli ultimi viaggi)

Procedimento:

Per prima cosa preparate la frolla. Mettete in una terrina la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e il burro ammorbidito, lavorate la pasta con la punta delle dita e quando il burro sarà amalgamato e il composto bricioloso aggiungete i tuorli e continuare a impastare fino a ottenere un composto omogeneo. Formate una palla, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigo almeno per mezz’ora (tranquilli non vi annoierete: c’è da preparare la farcia).

Nel frattempo mondate le pere, tagliatele a strisce o a tocchetti (l’importante è che siano sottili), cospargete di cannella e succo di mezzo limone, lasciate macerare qualche minuto e poi saltatele in una padella antiaderente. Fate cuocere per 5/6 minuti e sfumate con il rum o  la grappa. Fate asciugare i liquidi, spegnete e fate raffreddare.

Mentre la frolla riposa e le pere si raffreddano, fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro. Il momento sarà catartico per cui se volete affondare il dito per testare il livello di fusione del cioccolato fate pure. Non vi vede nessuno. Una volta che burro e cioccolato saranno sciolti lasciate raffreddare.

Sbattete con le fruste elettriche per qualche minuto zucchero e uova, il composto dovrà essere bello gonfio e spumoso, aggiungete a filo il cioccolato sciolto con il burro e continuate  a mescolare.

Stendete la frolla fra due fogli di carta forno: eviterete crisi di nervi e rotture..della pasta. Io l’ho stesa abbastanza sottile, circa mezzo cm ma se preferite una crostata più alta lasciate qualche millimetro in più (che faccio? lasciooo?); rivestite una teglia da forno di circa 25 cm, formando dei bordi (non troppo bassi altrimenti la farcia strariperà!).

Bucherellate la pasta con i rebbi della forchetta, fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti, coperta di carta forno e pesi (io ho usato i cucchiaini..non avevo ceci, piselli e affini; tantomeno i pesi da pasticciere); scoprite, togliete i pesi e fate cuocere per altri 5 minuti.

Sfornate, riempite con la farcia, decorate con le pere (mettetele di taglio altrimenti renderanno più difficoltosa la cottura all’interno) oppure se preferite un gusto di pera più intenso incorporate i tocchetti direttamente nella farcia: la crostata sarà meno bella ma le pere rilasceranno tutto il loro sapore che si fonderà con il cioccolato.

Infornate per altri 15 minuti (la crema non dovrà asciugarsi completamente: raffreddandosi prenderà la giusta consistenza). Lasciate raffreddare e servite spolverizzando con zucchero a velo e cannella oppure accompagnate con della panna montata. Io preferisco un distillato: è il tubino nero che risolve.

Cari saluti psichedelici

Crostata pere e cioccolato

ps. se volete una crostata più asciutta, aggiungete alla farcia una manciata di biscotti: gli amaretti sbriciolati ci stanno benissimo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...