Eataly, lo street food dal mondo e la spesa sottocosto

Se non siete dei fanatici del litorale romano e delle tintarella non sapete che farvene il week end passatelo da Eataly. Questo fine settimana ve lo consiglio anche se vi piace il mare: molti prodotti di qualità a 1 euro, per festeggiare il suo primo anno nella Capitale, e festival dello street food dal mondo. Poi non dite che non ve l’avevo detto…

Io sono appena rientrata e sono molto soddisfatta. E sì vabbé sono una foody compulsiva ma non è colpa mia: sono figlia del mio tempo, mi piace il cibo buono…e devo ammetterlo subisco il fascino, fino alla blasfemia, di questo tempio di vetro multipiano, il peccato di gola su 3 livelli + 1.

Armata di busta di stoffa “I love Barolo”, rigorosamente brandizzata, e coinquilina Rosy al seguito, ho preso due metro, driblato i concittadini ombrelloni-muniti diretti a Ostia, e sono arrivata in perfetto orario per il pranzo: alle 14:00 quando tutti hanno già mangiato e non c’è folla nei vari ristorantini.

Fino a domani Festival dello Street Food: piatti della tradizione italiana accompagnati dai cibi da strada del mondo. Si acquistano dei gettoni presso casse preposte e poi si va peregrini nei vari punti ristoro alla ricerca della prelibatezza preferita (1 gettone = 4 euro, corrisponde solitamente a un piatto o a una bevanda; l’acqua Lurisia è free)

1 tappa: Al Ristorantino delle Verdure

Per iniziare, dal Marocco, Cous Cous Sette Verdure. Sapore un po’ piatto; Io avrei osato di più con le spezie.

cous cous

2 tappa: Al Ristorantino del Pesce

L’accoppiata vincente: paella de mariscos dalla Spagna e dall’Italia insalata di polpo con patate e prezzemolo. La paella gustosa ed equilibrata, neanche a dirlo, il pesce é freschissimo; il polpo tenero e preparato ad arte. Bravi, ci siete proprio piaciuti!

paella_polpo

3 tappa: Al Ristorantino della Carne 

Tanto per gradire abbiamo fatto una piccola sosta in Argentina: empanadas. Sfoglia croccante e golosa, e ripieno sapido al punto giusto.

empanadas

4 tappa: All’angolo della Pasta Fresca

Dall’Argentina alla Cina per assaggiare i Siu Mai e Har Gao (i ravioli al vapore, vari gusti). Il banchetto è gestito da W.O.K. occidentali WORLD ORIENTED KITCHEN. Promossi a pieni voti! Anche se per 4 euri due ravioli in più potevate metterli…Vabbè ne ho approfittato e ho fatto la fidelity card per cumulare punti e promozioni🙂

ravioli

5 tappa: pasticceria

Dulcis in fundo. E che dolci!!! Dalla felice unione della pasticceria made in italy (o Eataly) di Luca Montersino e le gioie zuccherose americane della Bakery House, un doppio appuntamento per i golosi: cupcake multigusto e il famoso Tiratisù. Non contente ci siamo portate a casa anche un paio di cupcake per la cena!!!

dolci

cupcake

…e ci siamo fermate qui con gli assaggi ma non con le spese: tantissimi prodotti di qualità sottocosto, un banco frutta e verdura invitante e profumato e birre Poretti in supersconto.

banco frutta odoro_pesche tabacchiere

Fateci un salto sono aperti fino alle 24:00.

Enjoy!!!! (io vado a trafficare in cucina)

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...