Mousse di mascarpone del Veglione o del compleanno dimenticato

Mi sono dimenticata un compleanno. Quello del mio bloggetto rosa!!! Che amministratrice degenere…Vabbè mi ero confusa ero convinta fosse oggi e poi ieri avevo da fare…Fine di ogni discussione.

Per festeggiare il primo buon-non-compleanno di Cheap and Kisch vi propongo un dessert delle feste, perfetto per Capodanno o da preparare all’ultimo momento per un compleanno dimenticato: si prepara in pochissimo tempo.

Una ricetta golosa a base di mascarpone con una nota dolce e agrumata data dal caramello. Un dolce decisamente nazional-popolare.

To’ ho voluto mettere anche le stelline di pandoro per fare una metacitazione della ricetta che lo scorso anno pubblicavo oggi. Finezze, cari miei, finezze. So bboni tutti a fa i contest o i post di buon compleanno🙂

IMG_7938

Ingredienti per 6 porzioni

  • 250 gr di mascarpone
  • 150 gr. di panna montata
  • 25 gr. di burro leggermente salato
  • 2 cucchiai di rosolio o rum
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

Ingredienti per il caramello:

  • 100 g di zucchero;
  • 2 cucchiai di acqua;
  • 2 arance non trattate (succo e  scorza);

Procedimento:

Preparate la mousse lavorando, con un cucchiaio, in una terrina, il burro con lo zucchero a velo; aggiungete i mascarpone continuando a lavorare per ottenere un composto liscio e cremoso.

Aggiungete il liquore che preferite, io ho messo del rosolio alla cannella che adoro per i dolci invernali ma potete scegliere anche un rum, per un sapore più deciso.

Infine incorporate, con l’aiuto di una frusta a mano, la panna precedentemente montata (io uso quella vegetale), mescolando dall’alto verso il basso con molta delicatezza per non far smontare la mousse. Tenete da parte in frigo.

Preparate il caramello versando in una pentola antiaderente l’acqua sullo zucchero prima di iniziare la cottura. Scaldate a fiamma bassa e poi lasciare sobbollire senza mescolare. Spegnere solo quando inizierà a rapprendersi e ad assumere il tipico colore bruno del caramello. Non mescolate altrimenti si cristallizzerà!

Una volta pronto spegnete e fate riposare qualche minuto. Aggiungete infine il succo filtrato di due arance e la julienne sottilissima ottenuta dalle scorze

Servite la mousse nei calici o nelle coppette di vetro, accompagnando cospargendola di caramello all’arancia e accompagnando con delle stelline di pandoro. Oppure montate il dolce a strati utilizzando il pandoro come base.

IMG_7929

Enjoy! 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...