Se son fiori…fiori di zucca

Se son rose fioriranno, se sono fiori di zucca friggeranno. Filosofia del fritto che fa bene al cuore e al buonumore. Per un attimo smettiamo di pensare a dove si depositerà tanta gioia.

Farciti e pastellati, i fiori di zucca alla romana sono un inno all’estate e alle tavolate in compagnia. A questa ricetta sono legati i più bei ricordi della mia infanzia quando venivano a farci visita gli zii da Roma e come li faceva mia zia…

A parte le tenerezze autobiografiche, vi ricordo che per questa preparazione è preferibile usare i fiori maschili, riconoscibili perché hanno  il peduncolo mentre quelli femminili  crescono all’estremità dei frutti.

Il trucco è nella pastella: avvolgente, leggera, croccante. E vale il principio “non sono mai abbastanza”.

fiori di zucca_

Ingredienti:

  • 12 fiori di zucca
  • 1 fiordilatte
  • 6 alici sott’olio
  • aceto balsamico (facoltativo)

Per la pastella:

  • 6 cucchiai rasi di farina 00
  • 250 ml di birra
  • 1 presa di sale

Procedimento:

  1. Prendete i fiori di zucca e lavateli ben bene sotto l’acqua corrente, facendo attenzione a non spezzarli, delicatamente estraete il pistillo all’interno e asciugate
  2. Farciteli  con dei cubetti di mozzarella (2 o 3) e mezza alice sott’olio.
  3. Preparate la pastella mescolando la birra  e a farina, alla quale avrete aggiunto una presa di sale. Il risultato finale dovrà essere liscio e senza grumi. Lasciate riposare il composto per circa mezz’ora coprendolo con la pellicola
  4. Passate i fiori nella pastella prendendoli per le estremità
  5. Friggete in olio caldo e profondo, meglio se di oliva, altrimenti olio di semi di arachidi o girasole: mantengono meglio le alte temperature rispetto ad altri oli
  6. Fate asciugare su carta assorbente serviteli caldi…con qualche goccia di aceto balsamico (proprio non resisto!!!) n.b. se dovesse avanzare della pastella non buttatela: tuffateci delle ciliegie e fatele friggere. Come aperitivo, insieme a una birra scura torbata sono una vera delizia! fiori di zucca dettaglio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...